LE NOSTRE CERTIFICAZIONI…POTETE FIDARVI!

In BeGiN la sostenibilità è sinonimo di ecologia ed etica. Ecco perché abbiamo scelto tessuti garantiti da rigide certificazioni che denotano il rispetto della salute di lavoratori e consumatori, i diritti delle persone e degli animali, la razionalizzazione dei processi creativi e produttivi, la valorizzazione del riciclo creativo e l’investimento in innovazione e ricerca. Ci impegniamo costantemente per trovare materiali maggiormente ecosostenibili. Ecco perché abbiamo creato una pagina che riassume le principali certificazioni e garanzie dei nostri tessuti. In questo modo chiunque può sapere come vengono realizzati i capi acquistati.

Certificazioni

È un sistema di controllo e certificazione indipendente per i prodotti tessili in tutte le fasi di lavorazione. Garantisce che i prodotti tessili non contengano o rilascino sostanze dannose per la salute umana. OEKO-TEX® Standard 100 indica che il produttore è certificato come ambientalmente ecocompatibile sia nei processi che negli stabilimenti, oltre che testato per verificare l’assenza di sostanze nocive sui prodotti.

È una certificazione promossa dalla Textile Exchange con l’obiettivo di incentivare l’utilizzo di materiali riciclati nel settore tessile. La Textile Exchange è un’associazione internazionale no-profit, che lavora per guidare il settore tessile verso una moda più sostenibile.

La certificazione GRS è destinata a soddisfare le esigenze dei consumatori che desiderano verificare la presenza di materiali riciclati nei prodotti che acquistano. Il Global Recycle Standard garantisce anche pratiche socialmente etiche, ed una responsabilità ambientale rivolta soprattutto ad un corretto utilizzo di sostanze chimiche potenzialmente pericolose.

Una certificazione che contribuisce ad assicurare un sistema produttivo responsabile e più sostenibile. BLUESIGN indica il miglior percorso di ogni tessuto lungo il processo di fabbricazione, l’utilizzo di categorie di sostanze e prodotti più idonei, miglioramenti in ogni fase, intensificando così passo dopo passo gli sforzi per la messa a punto di processi più sostenibili ed allineati alle migliori pratiche disponibili.

È uno standard di qualità che valuta la sicurezza di un prodotto per l’uomo e l’ambiente, nonché la sua progettazione per il riutilizzo dei materiali, attraverso il riciclo o il compostaggio. L’approccio valuta la progettazione di un prodotto e le pratiche utilizzate nella fabbricazione del prodotto. I materiali e le pratiche di fabbricazione di ciascun prodotto sono valutati in cinque categorie: salute dei materiali, riutilizzo dei materiali, energia rinnovabile e gestione del carbonio, gestione dell’acqua e equità sociale. L’obiettivo principale del design Cradle to Cradle è quello di eliminare il concetto di rifiuti e di incoraggiare lo sviluppo di prodotti per sistemi di economia circolare.

Reach è un regolamento europeo che prevede controlli di tutte le sostanze chimiche prodotte o importate in Europa. Il regolamento Reach pone importanti traguardi in ambito ambientale e sociale: protegge la salute umana e l’ambiente migliorando la conoscenza dei pericoli derivanti dall’utilizzo dei prodotti chimici; impone l’utilizzo di metodi alternativi ai test delle sostanze chimiche, che normalmente vengono eseguiti su animali; migliora il settore innovativo e la competitività delle industrie chimiche europee.

Reach è una regolamentazione redatta in collaborazione con Greenpeace, che attualmente vige su tutti i prodotti realizzati in Europa.

GARANZIE DI QUALITA’

L’elastomero Roica™ è certificato C2C Cradle to Cradle: una certificazione utilizzata nei processi industriali per la creazione di prodotti o servizi che abbiano un impatto positivo sull’uomo e l’ambiente; tutto ciò nell’ottica di un’economia circolare che vede come fine ultimo l’eliminazione del concetto di rifiuto. Si tratta di una fibra sintetica in grado di compiere un intero ciclo biologico di totale ritorno alla terra senza rilasciare sostanze tossiche. Un filato eco compatibile che non rilascia alcuna sostanza chimica e nociva nel terreno.

Poliammide a biodegradabilità accelerata che durante la sua fase di fine vita in discarica è in grado di degradarsi in modo più rapido rispetto alle normali fibre sintetiche: viene eliminata dal pianeta in circa 3/5 anni. La sua speciale composizione facilita, nelle condizioni di discarica anaerobica, l’accesso e la digestione del materiale di scarto da parte dei batteri, accelerando il processo di biodegradazione decomponendosi in materia organica e biogas che possono essere sfruttati come nuove risorse per l’ambiente e anche per la cogenerazione di energia elettrica. Ma anche in fase di produzione il nuovo filato è eco-friendly, grazie ad un attento riutilizzo dell’acqua impiegata. Oltre alle caratteristiche ecologiche, Amni Soul Eco® presenta ottime proprietà come morbidezza, comfort, traspirabilità e lunga durata. Un prodotto non solo altamente performante, ma anche capace di rispettare l’ambiente lungo tutto il suo ciclo di vita, contribuendo così alla riduzione dei rifiuti tessili.